COME SCEGLIERE LA TAGLIA PERFETTA PER I TUOI ABITI

Se si desidera sapere come prendere correttamente le proprie misure e identificare esattamente la propria taglia, prima di un ordine d’acquisto, è preferibile seguire questa descrizione illustrativa che guiderà correttamente l’esperienza “fai da te”.

GUIDA ALLE TAGLIE

Non ci sono degli standard univoci per cui il metodo migliore è quello di confrontare le misure del capo o dell’accessorio che si sta acquistando con le proprie. Le misure che di volta in volta sono segnalate sono:

Spalle

Misura della distanza tra l’estremo di una spalla all’estremo dell’altra.

Manica

Misura della distanza dalla cucitura superiore della spalla al polso.

Giroseno

Misura della metà della circonferenza all’altezza del seno.

Busto

Misura della metà circonferenza del torace appena al di sotto del seno.

Vita

Misura della metà del giro vita naturale, sopra l'ombelico e sotto la cassa toracica.

Lunghezza

Per i capi è la misura della distanza tra il punto più alto della parte posteriore del capo al bordo inferiore.

Cinture

La lunghezza della cintura è misurata dall’inizio della fibbia (compresa) fino al foro centrale.

Guanti

Misura della mano all’altezza delle nocche, senza considerare il pollice. La misura equivalente in pollici corrisponde alla propria taglia nel sistema inglese.

Cappelli

Misura della circonferenza della testa al di sopra delle sopracciglia. La misura in centimetri così ottenuta corrisponde alla propria taglia nel sistema europeo.